A Pordenone c’è una importante tradizione di produzione ceramica di cui la storia della Manifattura Ceramica Galvani è testimonianza. Paola Paronetto ha sviluppato una sua personalissima interpretazione delle antiche tecniche di lavorazione dell’argilla, attraverso la ricerca sulle terre sigillate, sul raku e sul paper clay.

Paola Paronetto è nata a Pordenone nel 1965, dove vive e lavora. Ha sperimentato e maturato la sua conoscenza della ceramica a Gubbio, continuando poi lo studio delle principali tecniche di lavorazione dell'argilla a Deruta, Faenza, Firenze e Vicenza. Insegna alla Scuola internazionale di ceramica La Meridiana a Certaldo e collabora alla realizzazione di progetti di arredo d’interni con architetti e designer.

Vasi, collezione Succulentae, paperclay, autoproduzione, 2017

(tutte le fotografie sono di Studio Auber)

“Immagino che il processo creativo inizi prima di averne consapevolezza. Arrivano all’improvviso delle visioni che non vedo l’ora di provare a realizzare con la terra.” Paola Paronetto

Lampade, Collezione Sufi, paperclay, autoproduzione, 2017

 

Pannello decorativo, composto speciale, autoproduzione, 2017

 

Vasi e ciotole, gres e ceramica, autoproduzione, 2017

Vasi, Collezione Fide, paperclay, autoproduzione, 2017

 

Vasi, dettaglio, paperclay, autoproduzione, 2017

Museo del Design del Friuli Venezia Giulia – Associazione no profit – P. IVA e CF 02863400301 – info@mudefri.it
Privacy policy | Cookie policy | Finanziamenti