Quarta tappa: Lussemburgo / il Modulor / la regola dell'attività fisica

30 July 2019

#TURISMO DI DESIGN

Partendo da Strasburgo di buon mattino il terzo giorno Vivaldo ha proseguito il suo itinerario in Francia, per poi attraversare Il Granducato di Lussemburgo, stato membro dell'Unione Europea situato tra Germania, Francia e Belgio. La terza giornata si conclude nel comune belga di Bastogne, situato nella provincia vallona del Lussemburgo. Una lunga pedalata che lo ha portato ad attraversare tre paesi: Francia, Lussemburgo e Belgio, cuore economico e amministrativo dell'Europa. Circa 900 Km percorsi in tre giorni, sempre più vicini al primo quarto dell'impresa.

Se vi trovate a Lussemburgo consigliamo di visitare il MUDAM, museo di Arte Contemporanea e Design.

Altro imperdibile museo è lo Schengen European Museum, museo interattivo che descrive le basi degli accordi di Schengen e le conseguenze che hanno avuto sulla vita di tutti i giorni. Se siete amanti della storia sicuramente visiterete il Bastogne War Museum, un museo interattivo sulla Seconda Guerra Mondiale situato proprio a Bastogne, città che ha giocato un ruolo strategico durante gli ultimi scontri della Seconda Guerra.

Proseguendo nell'opera di divulgazione della cultura del progetto e delle regole di prevenzione, alla quarta regola è stato associato il Modulor, la scala di proporzioni basate sulle misure dell'uomo ideata dall'architetto svizzero-francese Le Corbusier come linea guida di un'architettura a misura d'uomo. 

Se questa è stata la pillola di Design, ecco quella di prevenzione:

4. Svolgi attività fisica ogni giorno. Limita il tempo che trascorri seduto.

 

Sofia De Lorenzo, componente del Gruppo Phi,  ha tratto spunto proprio dal sopracitato canone per sviluppare una grafica che intersecasse il tema dell'attività fisica a quello del Modulor, con una citazione del jumpman di Nike, icona che rappresenta la linea di scarpe da basket AIR JORDAN.

In fotografia una sala del MUDAM a Lussemburgo.

 

‹ Blog

Museo del Design del Friuli Venezia Giulia – Associazione no profit – P. IVA e CF 02863400301 – info@mudefri.it
Privacy policy | Cookie policy | Finanziamenti