Oggi ultraottantenne, Mauro Pasquinelli è il designer toscano autore di tante sedie di successo  realizzate  in cinquant'anni di carriera. 

«Sono nato a Firenze. Per questo non avrei mai potuto progettare sedie altro che legate alla perfetta geometria delle architetture che hanno accompagnato la mia vita». Il babbo, falegname, aveva bottega in San Frediano e lì – racconta – «ho imparato i segreti del mestiere».

Parole che sono una dichiarazione d’intenti, tradotta in sedie che combinano pulizia formale, comodità assoluta e originali soluzioni tecniche. Esse sono espressione di una cultura del progetto che affonda le radici nella tradizione del razionalismo e del design scandinavo. Grande conoscitore della materia “legno”, ha progettato oltre cinquanta sedute dalle caratteristiche estetiche e funzionali emblematiche. Molte per aziende del "triangolo della sedia”. Per questo il MuDeFri ha deciso di dedicargli una mostra. Una mostra curata da Umberto Rovelli, direttore del il Museo del Design Toscano, a sancire la collaborazione e la corrispondenza tra MuDeTo e MuDeFri.

Museo del Design del Friuli Venezia Giulia – Associazione no profit – P. IVA e CF 02863400301 – info@mudefri.it
Privacy e cookie policy